30 OTTOBRE 2021
Ho ricevuto dal DIVINO un grande intuito: quello di creare L’OLIO DELLA SS. VERGINE MARIA.
Ci stiamo avvicinano alla nuova ERA e sarà un periodo molto particolare e di tribolazione.
Il Padre Celeste, vedendo i propri figli cadere nelle tirannie del nemico, vuol mettere un punto a tutto questo.
Abbiamo bisogno di molta Guarigione e Protezione (Mente, Corpo e Spirito) per cui c’è necessità di produrre molto Olio!
Mi è stato donato questo Preziosissimo e Potentissimo Olio della SS. Vergine Maria, che possiamo preparare insieme a quello dell’Amatissimo San Giuseppe, e ricavare il doppio dell’Olio.
Così facendo, possiamo ottenere ben due OLII Potentissimi, uno dell’Amatissimo San Giuseppe, e uno della nostra Amatissima Vergine Maria.

La preparazione è uguale all’Olio di San Giuseppe, quindi: MERCOLEDI’
Preparatelo nel modo seguente:
1 – Prendete un quarto di litro di olio di oliva (250 ml) e delle Rose Bianche.
2 – Metteteli per 7 giorni davanti alla immagine della SS. Vergine Maria
3 Poi sfogliate 30 petali di rose precedentemente messi d’avanti all’immagine di Madre Maria più una rosa intera, metteteli nell’olio e sul fuoco basso per 7 minuti
4 – Separate i petali dalle Rose, scolateli bene e tenete l’olio.
Dite la Preghiera dei 7 Dolori di Maria 

8° giorno c’è la raccolta dell’Olio, dopo aver fatto il procedimento ai punti 3 e 4, mettetelo nell’apposito barattolo, e create un l’altarino con le immagini di San Giuseppe e Maria. Accendete dodici ceri bianchi
(Invito da parte mia nel fare una offerta come Frutta – Acqua ecc..). RECITATE LA CORONCINA DI DODICI STELLE. 12 padre nostro… 12 Ave Maria… 12 gloria al Padre…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...